Colombe

L’uso della colomba, come simbolo di pace, affonda le sue radici in diversi episodi della tradizione cristiana. Primo fra tutti, quello del diluvio universale presente nella Genesi (Gn 6-8). Propriamente in riferimento alla Pasqua, invece, la colomba assurge a emblema della ripristinata pace fra Dio e gli uomini sancita dal sacrificio sulla croce di Gesù Cristo e la sua Resurrezione. In virtù di questa corrispondenza simbolica, negli anni Trenta del Novecento l’inventiva di Dino Villani – allora pubblicitario della Motta – trasformò il messaggio di cui era portatrice la colomba nel dolce pasquale che tutti conosciamo.

Come nasce la Colomba di Pasqua

La colomba di Pasqua, fragrante tentazione da mordere, è oggi divenuta un’irrinunciabile portata nei menù del giorno della Resurrezione. Al di là della veritiera e reale vicenda industriale cui si è fatto cenno , circolano varie e curiose leggende sulle origini di questo dolce pasquale. Una di queste vuole, ad esempio, che la vigilia di Pasqua del 572, dopo che Longobardi riuscirono a espugnare la città di Pavia i suoi cittadini, per evitare lo scempio del saccheggio, offrirono al re Alboino un dolce a forma di colomba come distensivo gesto di pace. Altri raccontano che il Venerdì Santo del 610, la regina Teodolinda, in odore di conversione al Cristianesimo invitò a un banchetto il vescovo Colombano. Al momento di mettersi a tavola il vescovo si rese conto che era imbandita di carne, alimento proibito nei venerdì di Quaresima. Per evitare sia di infrangere il veto, sia di far torto alla sovrana Colombano compì un prodigio: trasformò la carne in bianche colombe di pane. Di storie più o meno suggestive ce ne sarebbero anche altre, ma – in fin dei conti – sono per noi mere curiosità. A prescindere che le origini della colomba pasquale siano legate a personaggi e fatti storici o che, di contro, siano frutto di un sapiente lavoro di marketing, quel che conta è che questo dolce dalla forma e dal sapore inconfondibili è immancabilmente presente sulle nostre tavole nel giorno della festività.

Colomba industriale o colomba artigianale, questo è il dilemma!

Risparmiare acquistando una colomba industriale o concedersi la bontà della colomba artigianale?
Ebbene sì, questa è la domanda che il consumatore oculato si trova a porsi prima di procedere nell’acquisto dell’agognato dolce in questione. Come accade per ogni prodotto di successo, anche per le colombe pasquali, il mercato offre un ampio e diversificato campionario di gusti, ricette, farciture, prezzi. Diventa complicato destreggiarsi in una simile giungla e allora: perchè rischiare? Nessun prodotto industriale, per quanto curato, potrà mai eguagliare in gusto, consistenza e passione un prodotto artigianale. Sì, avete letto bene: passione. La passione di un artigiano del gusto che sceglie, sperimenta e inventa per la gioia del vostro palato. Questo è l’obbiettivo dei nostri pasticcieri, Giovanni Fragasso in primis, portare gioia al vostro palato, qualsiasi sia il sapore che preferite. A garanzia delle colombe artigianali di nostra produzione c’è la pluridecennale esperienza nel settore dolciario in quanto titolari di una delle pasticcerie storiche di Trani e la meticolosa cura nella scelta delle materie prime. Acquistando i nostri dolci pasquali vi metterete al riparo da brutte sorprese e potrete godervi la gioia di un gusto sopraffino. Potrete stupire i vostri ospiti in occasione del pranzo pasquale offrendo loro un manufatto di altissima arte dolciaria, oppure, se siete degli invitati, portare una delle nostre colombe come cadeau, certi di far cosa gradita.
Potete scegliere il gusto che più vi aggrada o con cui volete sorprendere, infatti, oltre alla tradizionale versione con scorze d’arancia candita, glassa e mandorle, potrete scegliere fra:

colomba con uvetta;

colomba al cioccolato;

colomba senza canditi.

Inoltre, le nostre colombe artigianali sono disponibili, mantenendo inalterati i canoni di sapidità e fragranza, anche nelle versioni vegan e per intolleranze a vario titolo.

In caso vi stesse ponendo il problema di come fare a raggiungerci, beh, vi diciamo che questo problema non c’è. Potrete acquistare le nostre colombe artigianali comodamente da casa tramite questo sito: riceverete una e-mail di conferma e c’è la possibilità di recesso. Un dato importante: poiché i nostri prodotti sono naturalmente privi di conservanti, l’elusione dell’ordine avverrà nei tempi tecnici necessari, ma – a ogni modo – state certi che i nostri dolci vi raggiungeranno in pochi giorni, ovunque vi troviate in imballaggi a prova di deterioramento.

Colomba senza lattosio

Se siete nella schiera degli intolleranti al latte e i suoi derivati non potete non assaggiare la nostra colomba senza lattosio. Resterete senza parole! La fragranza inalterata, la sua sofficità e il suo sapore non vi deluderanno. Il nostro team di pasticceri partendo dalla ricetta tradizionale ha eliminato il burro sostituendolo – dopo un’accurata selezione – con i corrispettivi ingredienti di origine vegetale, riuscendo così ad ottenere un prodotto naturalmente privo di lattosio, ma non per questo insipido e stopposo, come accade per gran parte dei prodotti in commercio. Il suo sapore sarà una coccola per le vostre papille gustative e per la vostra anima… roba che, se non sapesse che si tratta di una colomba senza lattosio, non lo direste mai!

Colomba vegana

Nel nostro ventaglio di proposte, non può mancare – visto il crescente numero di persone che decide di abbracciare, gastronomicamente parlando, uno stile di vita etico – la colomba vegana. Creare un dolce artigianale di alto profilo che, privato di uova e latte, mantenga inalterate le proprie caratteristiche in termini di sapidità e consistenza è una bella sfida. Noi di Dolci Artigianali siamo certi di averla vinta e di potervi proporre una colomba vegana dal gusto impareggiabile. Potrete condividerla con i vostri ospiti o porgerla in dono, non ve ne pentirete e sorprenderete tutti al primo morso. Tutti farete il bis e non ne resterà neanche una briciola.

colomba senza glutine

La nostra colomba senza glutine è il dolce pasquale ideale da regalare e regalarsi in caso di celiachia. Amici celiaci, non dovrete più rinunciare al gusto e alla fragranza di un prodotto artigianale di alta qualità. Le nostre colombe senza glutine soddisferanno i palati più esigenti senza far rimpiangere la sofficità garantita dalla maglia glutinica negli impasti tradizionali. I nostri pasticceri hanno, infatti, studiato un mix di ingredienti che vada a dare sostegno e consistenza a farine naturalmente prive di glutine al fine di garantirvi un gusto identico a quello che la tradizione vuole. Cosa aspettate a ordinarla?